Menù
 

LE MATERIE PRIME

ACQUA:
Prendiamo l'acqua dall'acquedotto comunale che viene irrorato dalla sorgente del monte Concarena, una delle Montagne principali che caratterizza la bellezza della Valle Camonica.


MALTO:
Il malto è l'orzo che subisce un processo di germinazione, essicazione e tostatura per far sì che si possano estrarre gli zuccheri al momento della cottura creando il mosto.
Il grado di tostatura conferirà colore e aromi, caramellati, biscottati ecc.


LUPPOLO:
Pianta rampicante che cresce benissimo e spontanea anche nel nostro paese,dalla quale si usano i fiori ricchi di resine che conferiscono amaro o aroma; bilancia il malto e dona profumi speziati o fruttati floreali.
Aiuta inoltre la conservabilità della birra nel tempo.


LIEVITO:
I lieviti sono i preziosi microorganismi che, attraverso il processo di fermentazione della birra, trasformano gli zuccheri presenti nel mosto di birra in alcool e altre fondamentali sostanze chimiche.

Il ruolo del Birraio è di preparare il Mosto in condizioni di fare bene il suo lavoro ma è poi il Lievito a fare la Birra.


Live Chat offline

Il vostro Assistente Personale è attualmente impegnato, invia un messaggio.